Forum
Moderatori: IV3IKN, iz3cnm, Staff, IZ1HVD
Autore Messaggio
iz4zkx
dom ott 25 2015, 06:18
Utenti Registrati #111
Registrato il: lun gen 19 2015, 08:03
messaggi: 1

La Antenna che vi sto per descrivere per caratteristiche che spiegherò in breve più avanti è la miglior antenna che abbia mai realizzato , premetto e mi vanto di essere come San Tommaso e adoro fare prove in parallelo ovvero provare due antenne nel medesimo istante e posizione .

Ho sempre tenuto la antenna " che mi piaceva di più " e sostituito la " quella che mi piaceva di meno " (parere personale )

Premetto che i miei test non sono test da professionista ma ... Da semplice Om che può installarne due in contemporanea e verificarne il comportamento in aria in rx e tx .

Ho provato le seguenti antenne , con il risultato di preferire la antenna costruita che andrò' a descrivere .
Chiaramente non posso dichiarare che siano peggiori .... Ma diciamo che si tratta di preferenze personali .....



Blue Moon top 80

La comet cha 250 ( la nostra auto costruita )

Hygain 18avq2

Hygain dx88

Eco 7+

Filare random con 9:1 da 16,2 a 54 metri

Diamond cp6r

Diamond bb6w



Questa antenna e' così performante per un semplice motivo, essendo alimentata ad alta impedenza ( 1500/5000ohm )ha una perdita sul terreno bassissima , quindi non risente o quasi della altezza dal terreno .... Ovvero della influenza dello stesso , quindi da ciò che è connesso direttamente end indirettamente ad esso ... Palazzi alberi o piani di massa sfalsati.

Si tratta di una MEZZ ONDA risonante alimentata ad un LATO che può lavorare in base a multiplipli di essa nella migliore delle sue configurazioni in 80 40 20 15 10

SENZA LA NECESSITÀ DI ACCORDATORE

Dopo 3 anni di prove e riprove ho affinato , varie modifiche , e tecniche costruttive .

Contrariamente a quanto viene descritto anche da "Luminari Italiani" questa antenna necessità di un sistema di terra per funzionare perfettamente .

In alternativa se non glie lo forniamo se lo va a cercare...... prendendolo dal coassiale , ovvero dalla calza .
Con l'effetto di avere un sistema IRRADIANDTE RANDOMIZZATO costituito dalla antenna ed in qualche modo dalla calza del nostro cavo coassiale di discesa , che funziona senza sapere per quale motivo lo fa ....
Visto e considerato che parliamo di teorie e pratica di sistemi irradianti , Sarebbe opportuno fare ogni cosa .... Con cognizione di causa .... Senza credere alle " fanfaronate " che sempre certi luminari raccontano ......

Quindi a tale antenna verrà obbligatoriamente montato

1 )un contrappeso di 0,05 lambda , calcolato sulla banda più bassa dove operiamo.

2) un rf choke che blocchi la eventuale possibilità di ritorno sulla calza , o ricerche di massa da parte del sistema irradiante , trasformandola in random antenna ...

Aprendo e chiudendo una parentesi su rf choke , verrà obbligatoriamente fatto con toroide e coassiale avvolto .... non con spire o contro spire in aria , in quanto i choke in aria .... Coprono a malapena 2 bande , fatto su toroide coprirà discretamente 5 bande .

A breve indicherò i particolari costruttivi della antenna in questione

Ribattezzata la " mia " versione con il nome di NCA ( Non Conventional Antenna ).


[ Modificato mar ott 27 2015, 03:18 ]
Torna ad inizio pagina
 

Salta:     Torna ad inizio pagina

RSS discussione: rss 0.92 RSS discussione: rss 2.0 RSS discussione: RDF
Powered by e107 Forum System
Render time:0.0393sec0.0068di queries.queries DB43.